Coedu: la rete sociale si fa smart

Un portale gratuito che semplifichi l’accesso ai servizi educativi, formativi e culturali offerti dalle associazioni del Valdarno: l’associazione Conkarma ha lanciato una campagna di raccolta fondi per sviluppare “Coedu”

Il Valdarno Superiore conta decine di associazioni, centinaia di professionisti e di volontari, migliaia di famiglie che ogni anno interagiscono tra loro per offrire e richiedere servizi di vario tipo. “Coedu” è il primo portale che renderà semplice e immediato mettersi in contatto: attraverso computer, tablet e smartphone sarà possibile scoprire i progetti e le iniziative promosse e, una volta registrati, basteranno pochi click per iscriversi o prenotare. Anche i professionisti e i volontari interessati a collaborare con le associazioni troveranno spazio in cui valorizzare la propria esperienza e metterla a disposizione della comunità. Il portale offrirà inoltre un elenco aggiornato delle no profit locali, utile per affrontare le novità che sta introducendo la Riforma del Terzo settore.

Il progetto di Conkarma, con il partenariato della cooperativa sociale Koinè e della Conferenza dei Sindaci del Valdarno Aretino, è risultato tra i vincitori del bando “Social Crowdfunders 2017” promosso da “Siamosolidali”, sportello di supporto al Terzo settore curato dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Firenze che in collaborazione con Impact Hub Firenze ha sviluppato un percorso formativo sul crowdfunding. L’Associazione ne ha beneficiato per la creazione di una campagna di raccolta fondi – la terza dopo “Calimala” e “Coltivabili” lanciate dalle altre organizzazioni no profit vincitrici del bando – che servirà a sostenere le spese di realizzazione di “Coedu”. Il progetto ha ottenuto il patrocinio della Regione Toscana ed è sostenuto dal Consiglio Regionale.

Giovedì 18 gennaio 2018 alle ore 11:00 presso la Sala Consiliare del Comune di Cavriglia, hanno presentato “Coedu”: Sergio Chienni, presidente della Conferenza dei Sindaci del Valdarno Aretino; Chiara Mannoni, responsabile Educazione, Istruzione e Formazione per la Fondazione Cassa di Risparmio di Firenze; Giulia Baldetti, presidente dell’associazione Conkarma; Stefano Frasi, responsabile Innovazione della cooperativa sociale Koinè. A dare il benvenuto è stato il sindaco di Cavriglia, Leonardo Degl’Innnocenti o Sanni.

L’appuntamento è stato anche l’occasione per lanciare la campagna di crowdfunding sulla piattaforma “Ulule” (https://it.ulule.com/coedu): l’obiettivo è quello di raccogliere 20.000 euro in 40 giorni e al raggiungimento del 50%, la Fondazione raddoppierà il valore delle donazioni.
Sergio Chienni, presidente della Conferenza dei Sindaci del Valdarno Aretino: “Il nostro territorio vanta una rete associativa importante, decine e decine di volontari che ogni giorno si adoperano a sostegno degli altri. Grazie a questo bel progetto oggi diventa più semplice fare rete e accedere ai molteplici servizi disponibili. Il mio plauso, insieme a quello dell’intera Conferenza dei Sindaci, va all’associazione Conkarma che, con impegno, passione e professionalità, accresce e promuove una comunità solidale.

Chiara Mannoni, responsabile Educazione, Istruzione e Formazione per la Fondazione CR di Firenze: “La campagna di crowdfunding Coedu è un progetto che nasce all’interno dell’iniziativa Social Crowdfunders, ideato dall’officina Siamosolidali: un aiuto economico e formativo per lo sviluppo del Terzo settore. Siamo al nostro secondo anno di progetto e crediamo fortemente in questo approccio. Per questa edizione, abbiamo premiato i progetti di network, come Coedu, perché mettere a sistema il lavoro di più realtà è un forte motore di crescita delle comunità locali”.
Giulia Baldetti, presidente di Conkarma: “Vogliamo valorizzare la presenza delle associazioni nel territorio secondo logiche di condivisione e non competitive, e migliorare l’esperienza delle persone offrendo loro una panoramica unica delle diverse proposte con la possibilità di prenotare online i servizi.”
Stefano Frasi, responsabile Innovazione della cooperativa sociale Koinè: “Da subito abbiamo riconosciuto le potenzialità del progetto e ci siamo sentiti in dovere di sostenerlo: in Valdarno è assente un portale di questo tipo che può contribuire allo sviluppo delle relazioni autentiche necessarie al fare comunità.”
Conkarma è un’associazione di promozione sociale che si occupa prevalentemente di educazione e animazione socio-culturale per minori, con particolare attenzione ai più esposti al rischio di disagio, esclusione sociale e povertà. Conkarma promuove la diffusione della cultura della biblioteca e delle arti, della solidarietà e del volontariato, della sostenibilità. Si occupa di comunicazione pubblica e dei beni culturali. Realizza attività di consulenza per il Terzo settore e gli enti locali per lo sviluppo di politiche programmi volti a valorizzare le risorse sociali e culturali del territorio e a migliorare la qualità della vita. Opera dal 1999 ed è una delle più longeve esperienze associative giovanili nel territorio del Valdarno superiore.

Conkarma
Associazione di promozione sociale
Via Francesco Burzagli, 52022 Cavriglia (AR) comunicazione@conkarma.it
Cell. +39 331 13 80 711


Una sfida per coedu: i risultati

4 gennaio 2018: un torneo di calcetto per finanziare lo sviluppo del primo portale delle associazioni valdarnesi, Coedu. Sette squadre, decine di giocatori, una tribuna di sostenitori. L’entusiasmo ha dato vita a scontri accesi e tutto si è risolto con la consegna della coppa a Valdarno Gioca – Giochi senza Frontiere Valdarnesi, primi classificati. La sfida però è stata vinta da tutti, uniti perché quello che conta è fare comunità: grazie ai partecipanti e al pubblico, senza di voi non sarebbe stato possibile raccogliere 295€.
-1 al lancio del crowdfunding su Ulule  

Classifica:
1° Valdarno Gioca
2° “La Fenice” di ASD Falli Tattici
3° Beta Runner di Betadue Cooperativa Sociale
4° Liverpolli
5° Karmanè
6° Bagno Maria


Atelier di Pittura Aldebaran

Aldebaran dal 2005 favorisce a Montevarchi l’integrazione di giovani con problematiche psichiche attraverso attività di teatro e pittura, e promuove progetti di auto-aiuto rivolti ai loro familiari. Di seguito alcuni lavori realizzati dagli artisti dell’Associazione.


Mascheriamoci! Laboratorio di Carnevale

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Sabato 27 gennaio 2018
dalle 15:00 alle 18:00
Casa Petrarca
Piazza Attilio Benassai 7, Incisa Valdarno

Per bambini e bambine dai 6 agli 11 anni

Carnevale è alle porte, ci prepariamo insieme? Una caccia al tesoro per realizzare la tua maschera di cartapesta e decorarla con tutto ciò di prezioso che riuscirai a trovare. Se re alizzerai la maschera più bella riceverai il premio a sorpresa “Arlecchino”. Affronta l’avventura insieme a qualcuno più grande, porta con te i tuoi genitori o i tuoi nonni. Alla fine, super merenda!

Costo: 25 Euro

Iscrizioni entro il:
25/01/2017
Numero minimo partecipanti: 8

Informazioni e iscrizioni:
331 1380711
conkarma@conkarma.it
www.conkarma.it

Il ricavato dell’evento sosterrà direttamente il progetto “Coedu”, il primo portale (gratuito) che semplificherà l’accesso ai servizi educativi, formativi e culturali offerti dalle associazioni del Valdarno, per realizzare il quale Conkarma ha lanciato una campagna di crowdfunding su Ulule (it.ulule.com). L’obiettivo è quello di raccogliere 20.000 euro. I fondi verranno utilizzati per sviluppare il portale e per coprire i costi del personale esperto che si occuperà di gestirlo nel tempo.
Info: www.conkarma.it/coedu/


Una sfida per Coedu

Vi invitiamo a partecipare al torneo di calcetto che si terrà domenica 14 gennaio dalle 14:00 alle 19:00 presso la palestra ITIS di San Giovanni Valdarno.
Si tratta di un torneo di beneficienza che ci servirà a raccogliere fondi per “Coedu. La rete sociale si fa smart”, il progetto a cui vorremmo dedicarci in questo 2018.

Vogliamo sviluppare il primo portale dedicato alle associazioni del Valdarno Superiore che operano negli ambiti dell’educazione, della formazione e della cultura, alle persone che usufruiscono dei loro servizi, ai professionisti e ai volontari interessati a nuove esperienze lavorative e partecipative: un portale grazie a cui sarà semplice e immediato mettersi in contatto e che offrirà un elenco aggiornato degli enti no profit locali, utile anche per affrontare le novità che sta introducendo la Riforma del Terzo settore.

Il torneo è aperto a tutti e le squadre possono essere miste: uomini, donne, genitori, figli, associazioni, utenti, rappresentanti di istituzioni ecc. Conkarma ad esempio avrà la sua squadra!

I giocatori devono essere maggiorenni.
Il costo di iscrizione per ogni squadra è di 60 Euro a squadra.

Iscrizioni entro il 9 di gennaio: comunicazione@conkarma.it
Indicare il nome della squadra e dei partecipanti.



Cena sociale ai Saloni della Basilica SGV

Venerdì 15 dicembre 2017 alle ore 20:00 vi aspettiamo ai Saloni della Basilica di San Giovanni Valdarno per la nostra consueta cena sociale.

In occasione della serata, Conkarma presenterà una campagna di raccolta fondi per la realizzazione di un progetto dedicato alle associazioni del Valdarno Superiore attive per l’educazione, la formazione e la cultura, alle persone che usufruiscono dei loro servizi, ai professionisti e ai volontari interessati a nuove esperienze lavorative e partecipative.

Il progetto, proposto da Conkarma con il partenariato di Koinè Cooperativa Sociale, è risultato vincitore del bando “Social Crowdfunders 2017” promosso da Siamosolidali.it, sportello di supporto al Terzo settore curato dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Firenze, grazie al quale l’Associazione sta beneficiando di un percorso formativo a cura di Impact Hub Florence per la creazione della campagna.

Il ricavato della serata sosterrà direttamente il progetto.

Prenotazioni obbligatorie al 3311380711, tramite messaggio in privato alla nostra pagina Facebook o mail all’indirizzo conkarma@conkarma.it




Social Crowdfunders 2017: abbiamo vinto!

E’ ufficiale: siamo tra i progetti vincitori di SocialCrowdfunders 2017! Un bando per l’accompagnamento alla realizzazione di una campagna di crowdfunding per organizzazioni socio-culturali del Terzo Settore.
Ad aprile abbiamo frequentato la “Social Crowdfunding School” a cura di Siamosolidali.it, un percorso di formazione che ci ha inserito nel mondo del crowdfunding: raccolta fondi, per lo più tramite Internet, attraverso il contributo di persone che intendono sostenere un’idea innovativa. La nostra è quella di realizzare un’app in collaborazione con Koinè Cooperativa Sociale dedicata a Conkarma ed estesa alle associazioni del territorio. A settembre inizieremo il percorso seguiti da Impact Hub Firenze, con Koinè e le altre organizzazioni vincitrici del bando: Kepos Onlus con Fondazione Claudio Ciai e la Fondazione Museo del Tessuto di Prato, Pianeta Elisa Onlus con AFAPH onlus e Unione Italiana Ciechi Ipovedenti Firenze.
Siamo davvero felici, emozionati e non vediamo l’ora di iniziare questa nuova avventura. Siamo pronti a crescere. Insieme a voi. Siete pronti a sostenerci?
Info: www.siamosolidali.it/risultati-social-crowdfunders-2017/ Continua a leggere