Una Rosa per Thalia: evento per bambini e famiglie

Thalia è nata senza la tibia, per questo la sua gamba è più corta e piegata verso l’interno. Si chiama Emimelia Tibiale, è una patologia rarissima con un’incidenza di uno su un milione: Thalia è quella bambina su un milione. Per poter camminare, Thalia ha bisogno di una serie di delicati interventi che solo due chirurghi al mondo eseguono con successo. Uno di questi opera a Dubai ed è là che i genitori di Thalia vogliono portarla, perché l’unica l’alternativa qui è l’amputazione.
La famiglia di Thalia dovrà stare all’estero per nove mesi ma i costi per il trasferimento, l’operazione e la riabilitazione sono insostenibili senza qualcuno che la aiuti.

Conkarma in collaborazione con l’Associazione “Tra Mamme Toscana” ha organizzato un evento di raccolta fondi a favore di Thalia e la sua famiglia. Sabato 23 marzo, presso lo spazio educativo Conkarma in Via A. Vespucci 14 a Montevarchi, si terrà a partire dalle ore 16:00 uno spettacolo per bambini e famiglie. Il pomeriggio si aprirà con uno spettacolo di burattini tratto da “Il Piccolo Principe” e seguire sarà offerta la merenda. Successivamente i piccoli partecipanti potranno prendere parte al laboratorio creativo “Un fiore unico al mondo” per poi concludere l’evento con foto ricordo e la costruzione di portafoto personalizzati.

Il ricavato di “Una rosa per Thalia” sarà donato alla famiglia di Thalia per sostenere i costi dell’operazione a cui sarà sottoposta la piccola. Il costo di partecipazione è di 15 euro a bambino, le prenotazioni sono obbligatorie entro martedì 19 marzo 2019.

Info e prenotazioni
Tel. 3311380711
conkarma@conkarma.it


Manifestazione di interesse alla partecipazione ai Tavoli Tematici della Conferenza per l’Educazione e l’Istruzione del Valdarno

Sul sito del Comune di Montevarchi è possibile consultare l’avviso per la manifestazione di interesse alla partecipazione ai tavoli tematici della Conferenza per l’educazione e l’istruzione del Valdarno. Cè tempo fino a martedì 12 marzo per presentare le domande!

I Tavoli tecnici tematici sono i contesti nei quali si assicura la partecipazione e il confronto tra i diversi soggetti istituzionali e non che operano o sono portatori di informazioni/interessi nell’ambito di riferimento. Sono individuate sei tematiche di base:

  1. Dispersione scolastica e promozione del successo formativo (fino all’obbligo di istruzione e formazione)
  2. Inclusione della disabilita
  3. Integrazione multiculturale
  4. Dimensionamento scolastico e Piano dell’Offerta Formativa
  5. Educazione non formale (bambini, adolescenti, giovani e famiglie)
  6. Educazione degli adulti e apprendimento permanente

La partecipazione ha scopi meramente informativi, conoscitivi e di contributo all’analisi dello stato dei servizi del territorio e dei bisogni dei beneficiari individuati. I Tavoli hanno inoltre funzione consultiva sia per la definizione delle priorità territoriali sia per la programmazione zonale, oltre che per sviluppare tematiche territoriali di particolare interesse o complessità. I Tavoli contribuiscono ad assicurare il raccordo e l’integrazione degli interventi in ambito educativo e scolastico. La partecipazione è volontaria e non è previsto da parte della Conferenza nessun tipo di remunerazione e/o di aggiudicazione di qualsiasi beneficio economico. Partecipano di diritto ai tavoli tecnici tematici i referenti delle istituzioni pubbliche (scuole, comuni, ASL, eccetera) interessati e competenti nei diversi temi trattati,

Chi può essere ammesso a partecipare?

I Tavoli sono composti, in maniera articolata e flessibile, anche da soggetti privati che operano o sono portatori di informazioni/interessi nell’ambito di riferimento e nel Valdarno aretino che, interessati rispetto alle tematiche di competenza della Conferenza, sono invitati a partecipare. Nello specifico, si tratta di: associazioni, cooperative, imprese sociali, agenzie formative accreditate dalla Regione Toscana e/o dal MIUR, comitati, associazioni di categoria, organizzazioni sindacali, parrocchie, fondazioni, consorzi. Con l’avviso viene richiesto a tali soggetti di manifestare l’eventuale interesse a partecipare a uno o più Tavoli sopradescritti.

Modalità di presentazione delle manifestazioni di interesse

I soggetti interessati dovranno compilare il modulo allegato all’avviso indicando, in base alle esperienze realizzate, a quale/i Tavolo/ì intendono partecipare. Ai soli soggetti ammessi verrà comunicata l’accettazione della domanda; verranno poi convocati alle riunioni previste. La manifestazione di interesse dovrà essere presentata al Comune di Montevarchi presso Urban Center – via dei Mille 7 oppure inviata per e-mail alla PEC del Comune comune.montevarchi@postacert.toscana.it entro il giorno 12 marzo 2019.

 


Capire e sapere come orientare: incontri gratuiti per le famiglie

Sabato 9 marzo iniziano gli appuntamenti con gli incontri gratuiti per “Capire e sapere come orientare”!
Le famiglie potranno partecipare all’incontro che si svolgerà nel luogo più vicino alle loro esigenze, scegliendo tra l’Auditorium del Comune di Loro Ciuffenna, il Teatro del Comune Di Bucine e la Zona industriale del Comune di Cavriglia ✔️

Questa iniziativa fa parte del Progetto Educativo Zonale coordinato da Conkarma con la partecipazione di Associazione Pratika, approvato dalla Conferenza per l’educazione e l’istruzione – Valdarno aretino e finanziato dalla Regione Toscana.

Gli incontri saranno tenuti dal Prof. Federico Batini (Università di Perugia) e da Eleonora Ciampelli (Consulente di Orientamento Associazione Pratika), saranno interattivi, pratici e partiranno dal vissuto dei partecipanti.

Il primo incontro avrà come titolo “Il punto di partenza: rilevare bisogni e domande delle famiglie in tema di Orientamento”, successivamente parleremo di “Che cosa è l’Orientamento? Quali sono le dimensioni ed i fat tori che intervengono nell’Orientamento?” infine l’ultimo appuntamento affronteremo il tema “In che modo la famiglia può facili tare il processo di Orientamento?”. Tutti gli appuntamenti si terranno nei giorni e nelle sedi specificate dalle ore 15:30 alle ore 17:30.

 


Corso di Yoga allo spazio educativo Conkarma

Un’occasione per tornare in armonia con il proprio corpo e la propria mente, per rilassarsi e praticare una disciplina con un istruttore esperto; inizia lunedì 4 marzo il corso di Yoga dedicato agli adulti organizzato da Conkarma!

I partecipanti potranno scegliere se partecipare al corso frequentando le lezioni settimanali del lunedì o del martedì, le quali si terranno dalle ore 19:15 alle ore 20:15 presso il nostro spazio educativo in Via A. Vespucci 14 a Montevarchi (AR).

Per imparare a muovere il proprio corpo con attenzione e precisione, migliorando equilibrio, tono muscolare e flessibilità. Per ottenere una duratura sensazione di benessere, sciogliendo tensioni, stress e alleviando dolori muscolari e articolari. Per rilassare ed allenare la mente, concedendole quello spazio per essere libera e serena.

Le lezioni saranno tenute da Paolo Rafael Simoni; istruttore di Yoga RYT200 (Registered Yoga Teacher), titolo riconosciuto da U.I.S.P., C.S.E.N. e Yoga Alliance.

Le quote di partecipazione:

  • 30,00 euro al mese / 10,00 euro per singola lezione
  • per i soci Conkarma 25,00 euro al mese / 8,00 euro per singola lezione

Vuoi partecipare al corso di Yoga per adulti per più mesi? Contattaci per scoprire gli sconti sui nostri pacchetti al tel 3311380711 o alla email conkarma@conkarma.it.

 


Babysitter in Valdarno

Il Servizio di babysitting è rivolto alle famiglie che fanno richiesta di un operatore per la cura dei propri figli. I servizi vengono svolti da operatori specializzati con qualifiche adeguate e con esperienza in attività educative. Per ogni Servizio l’operatore sarà individuato rispetto alle esigenze della famiglia.

Durante le ore di babysitting presso le abitazioni degli utenti o in altri spazi concordati, l’operatore si occuperà di accudire il minore coinvolgendolo in attività ludiche e ricreative per crescere con massima serenità e sicurezza.

Il Servizio non prevede:

  • il trasporto con qualsiasi mezzo, privato o pubblico
  • la preparazione dei pasti

Il Servizio è inoltre rivolto esclusivamente a bambini di età superiore ai 3 anni.

Il Servizio di babysitteraggio ha un costo orario di:

  • 9,00€ IVA inclusa14,00€ IVA inclusa nel caso di due fratelli – per servizio effettuato in giorni feriali
  • 14,00€ IVA inclusa18,00€ IVA inclusa nel caso di due fratelli – per servizio effettuato in orario serale (dalle ore 20:00 in poi) o in giorni festivi


Non è mai troppo tardi! Il corso di informatica per nonni

Dal 27 febbraio presso il nostro spazio educativo si svolgerà il corso rivolto agli adulti che necessitano di un primo approccio al mondo dell’informatica.

Grazie al corso “Non è mai troppo tardi!” sarà possibile utilizzare il computer in maniera più consapevole, navigare con accortezza e gestire facilmente sia la posta elettronica che i social network. Non viene richiesto alcun requisito per l’iscrizione.

Gli appuntamenti del corso: mercoledì 27 febbraio e 6, 13, 20, 27 marzo 2019 ✔️

Le lezioni si terranno dalle ore 15:00 alle 18:00 presso il nostro spazio educativo in Via A. Vespucci 14, Montevarchi (AR).

Il programma:

  • Il computer: principali componenti
  • Elaborare testi e calcolare
  • Internet: introduzione e navigazione
  • Tutto sulle e-mail e sui social network
  • Le fotografie: gestirle su smartphone e tablet

Eventuali esigenze rispetto al programma possono essere comunicate al momento dell’iscrizione.

Per partecipare al corso è preferibile essere in possesso di un computer portatile.

Le lezioni saranno tenute da Salvatore Paone; arrivato al Web passando per la grafica attraverso un lungo percorso che lo ha portato a manipolare forme e colori dal Liceo Artistico di Basilea all’Istituto Statale d’Arte di Firenze. Poi una laurea in Scienze della Comunicazione e una in Informatica umanistica. Nel 2007 fonda Stranilivelli.

La quota di iscrizione per l’intero corso è di 30 euro a partecipante, le iscrizioni sono obbligatorie entro sabato 23 febbraio contattandoci al tel. 3311380711 o alla email conkarma@conkarma.it 📞✉️

E’ inoltre possibile iscriversi tramite la piattaforma www.coedu.it al seguente link: https://bit.ly/2DTxaeA


Sondaggio per genitori: creiamo insieme le attività per i vostri figli

L’associazione Conkarma vuole progettare le proprie attività educative all’interno dello spazio in via Vespucci n.14 a Montevarchi con l’intento di migliorare il tempo libero dei bambini, dei ragazzi e dei genitori.  

Per raggiungere questo importante obiettivo rispondendo ai bisogni reali delle famiglie, Conkarma propone un sondaggio anonimo ai genitori.

Rispondi alle poche e semplici domande del SONDAGGIO, per aiutarci a creare le attività educative perfette per le passioni dei tuoi figli e i bisogni di tutta la famiglia.


Biglietto DIY di San Valentino e Origami free printable!

L’AMORE E’ SENZA LIMITI! <3

A San Valentino regala il nostro biglietto speciale alle persone che ami di più, perchè l’amore è senza limiti; scarica gratuitamente la grafica e personalizza il suo interno con la foto che preferisci o con un messaggio personale e condividi il tuo amore!

SCARICA la versione con foto
SCARICA la versione con messaggio

Regala il nostro biglietto al tuo fidanzato, ai tuoi figli, alla tua migliore amica o ai tuoi nonni, e condividi il tuo amore sui nostri social con uno scatto utilizzando #conkarmaconamore. Stampa il file PDF assicurandoti di impostare l’opzione fronte-retro, piega il foglio A4 e personalizza il suo interno: ritaglia una foto speciale da incorniciare nel cuore, o scrivi una dedica speciale. Una splendida e significativa frase di William Shakespeare accompagnerà il tuo pensiero romantico; perché non si possono porre limiti all’amore, e ciò che amor vuole amore osa!

Presso il nostro spazio educativo in Via A. Vespucci 14 a Montevarchi saranno inoltre disponibili per tutta la settimana di San Valentino i nostri origami; poche semplicissime istruzioni per creare un romantico cuoricino di carta, da conservare o regalare alle persone a noi care.

Sul retro di ogni origami sono riportate le istruzioni per costruire il proprio cuoricino! E’ possibile comunque seguire un semplice tutorial su come costruire questa specifica forma seguendo il nostro canale Yotube. SCARICA la grafica per il tuo origami!

Crea il tuo cuore e condividilo con noi; scatta una foto e utilizza l’hashtag #conkarmaconamore

 

Buon San Valentino!


Metodo Abramović per bambini

Mai sentito parlare di performance? Sabato 16 febbraio i bambini dai 6 anni in su potranno scoprire e approcciarsi a questa tecnica artistica, la preferita di Marina Abramović.

L’appuntamento è dalle ore 15:00 alle 17:00 in Via A. Vespucci 14 Montevarchi, con Chiara Corsi Laureata in Pittura presso l’Accademia di Belle arti di Firenze
e specializzata in Comunicazione e Didattica dell’arte presso l’Accademia di Belle arti di Bologna ✔️

Il laboratorio sarà attivo con un minimo di 8 iscritti e il costo è di 15 euro per ogni bambino; è possibile iscriversi contattandoci al tel. 3311380711 o alla email conkarma@conkarma.it ✉️📞


Vita di Picciu; presentazione del libro da Conkarma

Sabato 2 febbraio presso il nostro spazio educativo Alice Trippi e Emanuela Baldi presenteranno “Vita di Picciu. L’amico che non si vede”. L’appuntamento è per le ore 11:00 in Via A. Vespucci 14 a Montevarchi, e l’evento è aperto a tutti; grandi e piccini!

In questo libro sono raccolte le parole di una bambina vera, che un giorno ha inventato un amico immaginario e lo ha chiamato Picciu. Picciu ci mostra un mondo aperto alle stranezze, capace di dare cittadinanza alla fantasie più spericolate, giocoso e serio allo stesso tempo, proprio della cultura priva di pregiudizio delle bambine e dei bambini.

E dopo, mischia e crea!
Piccola attività ludica ispirata a una delle illustrazione del libro: il viso come tavola di composizione, un collage con elementi di scarto.

Nell’occasione sarà possibile acquistare il libro e farsi fare una dedica proprio da Picciu.

Info e prenotazioni
Tel. 3311380711
conkarma@conkarma.it

Alice Trippi
Dopo una formazione in campo storico-artistico, Alice Trippi si è dedicata sempre ai libri. Ha gestito una libreria indipendente e galleria d’arte fino a quando si è lasciata poi sedurre dalla bellezza della progettazione e cura editoriale in tutto e per tutto e ha intrapreso, con l’amica Emanuela Baldi, il percorso di Etrù.
Ha una grande passione per la letteratura cosiddetta per l’infanzia e per il mondo dei bambini e delle bambine in generale, che ritiene essere più libero e autenticamente accogliente. Si occupa di cultura delle differenze e di tematiche di genere militando da sempre nei movimenti femministi. Adora Rodari, Astrid Lindgren, Judith Butler e raccontare le fiabe alle sue figlie stravolgendo gli stereotipi.

Emanuela Baldi
Artista che considera l’arte come uno strumento per promuovere lo sviluppo e la trasformazione sociale, valorizza le differenze e facilita lo scambio cross-culturale. Esperta di dialogo interculturale, networking e dinamiche di gruppo nel settore pubblico e privato, idea progetti artistici per il dialogo tra le culture, conduce laboratori sulla condivisione di processi collettivi e iniziative “making together”. Utilizza la creatività manuale come mezzo di dialogo ed espressione collettiva, coinvolgendo persone di ogni età ed origine, accorciando le distanze tra i vari target sociali e valorizzando l’espressione del singolo nel collettivo.
Viaggiatrice e sperimentatrice ricerca continuamente nove collaborazioni e scambi con artisti e professionisti di altre discipline, poiché crede nella ricchezza delle differenze e della molteplicità di sguardi.

Etrù parla tutte le lingue possibili anche quelle immaginarie, mostra e racconta il quotidiano attraverso spazi narrativi originali, ricerca la naturale e armonica unione di forma e contenuti che è, secondo noi, creazione artistica mirata alla comunicazione di senso.

Elena Lombardi (1983, Prato) è designer e illustratrice. Da alcuni anni anche docente di illustrazione e comunicazione visiva, lavora da sempre nel campo dell’illustrazione per media digitali ed editoria. Cresciuta a pane e libri di Richard Scarry, ha vissuto a lungo in Svezia, paese del quale ha imparato ad amare la lentezza e la modestia, anche nella tradizione progettuale e visuale. Ama dare vita a personaggi, animalini e idee buffe che si affacciano nella sua fantasia con penne e matite. Da grande sogna di ritirarsi in una cabina di legno rosso su un isolotto a disegnare e tradurre libri per bambini.
www.lombardielena.com