Storia

Dal 1999 l’associazione di promozione sociale “conkarma” promuove nel Valdarno Superiore l’aumento e la valorizzazione del capitale sociale attraverso progetti di educazione, formazione e orientamento, di animazione socio-culturale, di aggregazione e integrazione, psico-educativi, di prevenzione e facilitazione dell’auto-aiuto, con particolare attenzione ai minori e ai giovani più esposti al rischio di disagio, esclusione sociale e povertà.
Conkarma promuove la diffusione della cultura della biblioteca e delle arti, della solidarietà e del volontariato, della sostenibilità. Si occupa di comunicazione pubblica e dei beni culturali. Realizza attività di consulenza per il Terzo settore e gli enti locali per lo sviluppo di politiche e programmi volti a valorizzare le risorse sociali e culturali del territorio e a migliorare la qualità della vita.
Le iniziative di conkarma hanno visto negli anni la partecipazione e la collaborazione continuativa di famiglie e privati, di organizzazioni del Terzo settore, di enti locali e istituti scolastici, a livello territoriale, regionale e nazionale. Questo ha permesso di rafforzare l’efficacia degli interventi attuati e, quando possibile, di integrarli in un quadro coerente per estenderli in senso qualitativo e quantitativo. Ha contribuito a rendere quella di conkarma una delle esperienze associative giovanili del territorio più longeve e partecipate: l’Associazione conta ad oggi oltre 100 soci, per la maggior parte giovani under 30.